giovedì 25 giugno 2015

dossier cane - le razze L'AKITA

gruppo : cane tipo  spitz e tipo primitivo
sezione : cani spitz asiatici
nome akita
origine : Giappone
altezza al garrese : maschi 67  cm e femmine 61 cm con tolleranza di 3 cm
pelo :  corto e folto
colore :fulvo sesamo tigrato e bianco
occhi scuri piccoli e abbastanza distanziati

i cani di tipo spitz e quelli di tipo primitivo fanno parte del 5° gruppo  della classificazione ufficiale della Federazione Cinologica Internazionale FCI
sono i più antichi e i più puri  delle razze  canine
Le varie razze  sono accomunate tutte dalle principali caratteristiche  orecchie triangolari  coda arricciata  sopra la schiena e muso triangolare

storia
nell'antico Giappone era il cane della famiglia imperiale  e dell'aristocrazia
Impiegato in passato per fare la guardia la caccia delle grosse prede e per il riporto di volatili acquatici  oggi è usato con successo per i compiti di polizia
attualmente ne esistono  due varietà quello  giapponese molto simile all'originale e quello americano  più robusto e con il muso più corto

la scelta del cucciolo
Per legge il cucciolo  non è cedibile prima del 60° giorno
per l'acquisto è consigliabile non andare oltre il 4° mese
E' bene visionare cuccioli di eventuali cucciolate precedenti per farsi un'idea della linea
Chiedere all' allevatore il pedigree ed esaminare eventuali  comunanze con quello dello stallone e della fattrice  del cucciolo
Chiedere i criteri di scelta dello stallone e della fattrice
chiedere informazioni  circa la linea e l'eventuale presenza di campioni o cani famosi
il cucciolo fulvo  deve avere i lati del muso  la gola le guance il petto  ventre e il lato inferiore della coda e parte interna degli arti che sfuma  nel colore biancastro
Il cucciolo non deve presentarsi con la pancia gonfia  perdite dal naso e lacrimazione agli occhi  di carattere deve essere giocoso

consigli

non è adatto a proprietari inesperti
ha bisogno di movimento
l'ideale è una casa con giardino
deve correre e giocare per 2 ore al giorno
è molto equilibrato  riservato e schivo
è un buon cane da guardia
la toelettatura è semplice
una dieta ipercalorica lo espone a dermatiti
predilige le proteine di agnello pesce e coniglio

ambiente ideale
E' un cane di grossa taglia  che può vivere in appartamento  purchè non troppo angusto  e sempre che il proprietario abbia tempo da dedicargli
deve uscire almeno due volte al giorno 
l'ideale una casa con giardino

carattere
cane indipendente e dal forte temperamento  è molto  equilibrato  E' indicato per un proprietario esperto  capace di far valere con calma la propria leadership
Si affeziona alla famiglia compresi i bambini 
Riservato e schivo  verso gli estranei  si dimostra un buon cane da guardia
specialmente il maschio tende ad essere dominante

cura
E' abbastanza semplice in quanto il pelo è folto ma scarso il sottopelo
Di regola è sufficiente una spazzolata due volte  alla settimana mentre nel periodo della muta (primavera) ne sono necessarie tre  o quattro 
Per rendere il pelo  lucido e asportare lo sporco superficiale  si può  utilizzare ogni tanto un panno inumidito di acqua e aceto
Il bagno  che richiede l'intervento di un toelettatore  è sufficiente due volte all'anno  in occasione della muta


Nessun commento:

Posta un commento