domenica 3 aprile 2016

lo scoiattolo

lo scoiattolo

si arrampica saltella qua e là  fa il pazzo sulla ruota  questo grazioso roditore è davvero sempre in movimento 
ma quando dorme guai a svegliarlo

anche se appartiene ad un gruppo  di una ventina di specie  diffuse soprattutto  nei boschi di conifere  dell'America settentrionale lo scoiattolo giapponese è l'unico a essere presente in Estremo oriente  soprattutto in Giappone  e in Corea
Contrariamente a quanto si pensi non è un roditore  arboricolo come lo scoiattolo di casa nostra  pur essendo  abilissimo ad arrampicarsi  e a balzare da un ramo all'altro  è essenzialmente  terricolo  e ama saltellare qua e là nel sottobosco  tra le radici di alberi e cespugli  ai cui piedi  si scava una tana  e accumula riserve di cibo
per un peperino  come lui una bella voliera in giardino sarebbe un  sistemazione perfetta abituato ai climi rigidi questo scoiattolino  può vivere benissimo  all'aperto  tutto l'anno senza soffrirne  a patto che nei mesi più freddi  abbia a disposizione una cassetta impermeabile e ben imbottita  dove poter trascorrere il periodo del letargo  al calduccio
qualche ramo basso e un tronchetto  di legno completeranno l'arredamento della voliera che se sarà appoggiata a terra dovrà avere il fondo chiuso  da una rete o da una gettata di cemento perché l'animaletto  possiede un vero talento per l'evasione
questa sistemazione però ha uno svantaggio  in un ambiente naturale tendono a rimanere piuttosto selvatici

ad eccezione delle carote di cui è golosissimo  lo scoiattolo giapponese non gradisce molto le verdure ma consuma grandi quantità di frutta ghiande semi di girasole  e arachidi
in commercio esistono  ottime scelte bilanciate  e vitaminizzate a base di semi e frutta secca soprattutto mele  un  po' di pane secco  fiocchi d'avena  e di tanto in tanto  un po' di yogurt
come tutti gli scoiattoli  usando  anche il giapponese ha l'abitudine di sedersi  sulle zampe posteriori per afferrare il cibo

Lo scoiattolo giapponese matura entro 11 - 12 mesi di età e si riproduce più facilmente dopo il periodo del letargo 
con l'inizio della primavera le femmine entrano in calore  ogni due settimane
la gestazione dura un mese possono nascere dai 2 ai 9 cuccioli  veramente piccolissimi privi di pelo e con occhi e orecchie chiusi dopo due mesi i cuccioli sono pronti per lasciare la madre

Prima del letargo lo scoiattolo giapponese può accumulare  cibo venti volte il suo perso
si esprime  con un'ampia varietà di suoni

Nessun commento:

Posta un commento