martedì 28 marzo 2017

Dalmata

Dalmata

Storia

una razza antica dalle origini incerte. Alcuni vedono come suo avo  il Bracco del Bengala, cane estinto, incrociato con un bull terrier prima e poi con il pointer. Altri ritengono che il Dalmata abbia le stesse origini dell' alano arlecchino. La Federazione Internazionale riconosci come un progenitore solo il Pointer di 'Istria.

Il sesto gruppo della Federazione cinologica internazionale riunisce i segugi e cani per pista di sangue. Si tratta di razze selezionate per individuare le tracce della selvaggina inseguirla e recuperarla quando è stata ferita. Nella sezione razze affini sono collocate  due razze di difficile classificazione uno è il Rhodesian Ridgeback e altre di dalmata un braccoide che ha svolto compiti da segugio ma che oggi viene utilizzato come cane da compagnia.

 ambiente ideale

il dalmata è una razza  che in passato ha svolto con l'efficacia l'attività venatoria ma che oggi è a tutti gli effetti un cane da compagnia. Dal suo passato conserva una resistenza atletica la fatica che si concilia con una grande capacità di adattamento alle varie situazioni. Si abitua quindi facilmente sia la vita in giardino sia in appartamento.

Carattere

Il dalmata è una razza da notevole resistenza fisica un carattere festoso gioviale ama molto il gioco soprattutto quando coinvolto dal proprietario. E' un cane particolarmente estroverso perciò la timidezza il timore verso gli estranei sono considerati difetti per questa razza.

Salute e cura


 il Dalmata non necessita di particolari cure al di fuori della normale igiene. Uno dei maggiori problemi di salute di questa razza e la propensione alla sordità congenita. Altro problema frequente alla predisposizione genetica alla formazione di calcoli renali per via di un difetto del metabolismo dell'acido urico.

La scelta del cucciolo

l'allenatore non può cedere un cucciolo prima che abbia compiuto 2 mesi di vita chiedere all'allevatore la genealogia e la storia clinica del padre e della madre per controllare che non abbia patologie ereditarie.
 Chiedere informazioni circa la linea e l'eventuale presenza di campioni e cani famosi
chiedere all'allevatore se ha già sverminato e vaccinato il cucciolo
il cucciolo deve essere giocoso e non avere pancia gonfia perdite dal naso e

Nessun commento:

Posta un commento